Il bello del ghiaccio

Pubblicato il da gbordons

Ice2

La morsa del gelo sembra fermare l'acqua, renderla immortale. Si chiama ghiaccio. Crediamo sia lì fermo finchè il tepore del sole non lo sciolga. Invece no! Il ghiaccio è un esser vivente, si muove, cambia forma, spessore, stato.In continuazione. A volte è elastico, morbido come il burro, altre volte invece si infrange come uno specchio, come un vetro.

Incute timore!

E' facile trovare le cascate di ghiaccio in tetri nascondigli tra le pieghe della montagna, dove i raggi del sole faticano a raggiungere. Lì, in quel grigiore, tutto sembra molto più cupo, spettrale. Le bave colano dalle crepe della roccia, o trasudano dal terreno. Un' infida immagine di un luogo lontano dall'essere accogliente.

Tuttavia se cerchi bene, aspetti il momento giusto, ecco che le trovi queste meravigliose architetture della natura, risplendere al sole!

E' un incanto!

Un incanto vedere come la luce vi gioca in quelle trasparenze e si dirama in tutte le direzioni come un prisma. Io amo il ghiaccio!

Con me oggi Greta alla sua prima esperienza. Come da aspettative non ha tradito la sua predisposizione alla montagna. Agile e svelta a far sue le automazioni dei movimenti fluidi ma energici che questo meraviglioso elemento richiede. Brava Greta! E' un piacere, sempre, vedere un giovane, che si appassiona a qualcosa. Poi non importa che sia uno sport o un'altra qualsiasi attività.

 

 leggero, veloce, profondo

giuliano "bordons" bordoni 


IMG 1364

 

 

 

Foto By: Roberto Menardo  

 


Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post